menu principale

Presidenza dellaRepubblica

Condividi sui social

Informazioni Utili

Aree link prenotazione

percorso pagina

Contenuto testuale

Controlli di sicurezza

All'ingresso, ogni visitatore sarà sottoposto ai necessari controlli di sicurezza.

Non è consentito:

  • introdurre valigie, trolley, bottiglie di vetro, lattine, oggetti appuntiti, taglienti o contundenti;
  • fotografare o effettuare videoriprese;
  • uscire dai percorsi indicati;
  • toccare gli arredi e le opere;
  • fumare (anche sigarette elettroniche).

Non sono ammessi animali.

Sono ammessi zaini.

È necessario rispettare le indicazioni generali riportate sulla segnaletica presente in Tenuta.

Avvertenze e prescrizioni per la visita

La Tenuta è area naturale protetta, al cui interno sono presenti animali selvatici (cinghiali, daini, caprioli, vipere, etc.), nonché numerose specie entomologiche (api, vespe, calabroni e tafani) la cui puntura può provocare reazioni organiche avverse. Per coloro che non presentano patologie incompatibili con la visita dell’area naturale è, comunque, consigliabile dotarsi di repellenti contro le punture di insetti.

La visita in un’area naturale protetta richiede rispetto per la flora e la fauna presenti: si invitano i visitatori a non avvicinarsi agli animali selvatici e a non toccare o raccogliere elementi dell’ambiente naturale, fiori ed esemplari delle specie botaniche.

I visitatori devono avere un abbigliamento idoneo, calzare scarpe chiuse adatte ad un’escursione su sentieri a fondo naturale e indossare indumenti adeguati; in mancanza, può essere preclusa la partecipazione alla visita.

Le visite sono ammesse solo lungo i percorsi prestabiliti e, in considerazione della natura dei luoghi e della presenza di animali selvatici, è vietato allontanarsi dal gruppo. Si richiede, inoltre, di disattivare la suoneria dei cellulari e di evitare altri rumori molesti.

E’ consigliato dotarsi di acqua da bere. E’ consentito portare alimenti.

Non è consentito condurre animali domestici.

A causa dell’elevato livello di rischio di incendi boschivi è vietato fumare durante il percorso.

Come in tutte le aree naturali protette, è richiesto di non abbandonare rifiuti, neanche biodegradabili o di origine organica, nell’ambiente.

Persone con disabilità

Per consentire un'assistenza adeguata, è opportuno segnalare al momento della prenotazione della visita eventuali impedimenti o limitazioni derivanti da condizioni di disabilità motoria.

I percorsi idonei per le persone con disabilità motoria sono il percorso storico-artistico e il percorso naturalistico di Capocotta-Riserva di Lauro.

Al momento non sono disponibili percorsi tattili per non vedenti e ipovedenti.